Attività didattica

Attività didattica

È obiettivo primario e particolare degli insegnamenti mettere in grado l’allievo, oltre che di conoscere in modo esauriente i principi teorici della materia, di seguirne l’evoluzione scientifica e di passare alla fase pratica e terapeutica specifica attraverso la messa in atto del procedimento definito neo-ericksoniano.

L’attività didattica è svolta con: Lezioni, Training di formazione, Seminari, Forum.
L’orario delle lezioni, tenute nei giorni di venerdì, sabato e domenica è: 9.00- 18.00 con una breve pausa per il pranzo. L’attività pratica è particolarmente sviluppata e curata con addestramento individuale in aula per tutto il corso di insegnamento, per un totale di 160 ore.
Nel 1° biennio ha carattere prevalentemente propedeutico e nel 2° clinico-terapeudico.
Training individuali e di gruppo comprendono anche discussione di casi, nonché i commenti e le interpretazioni sotto la guida di Docenti, di libri di testo ed altre indicazioni bibliografiche. Nella stessa sede gli allievi che si dedicano alla attività sperimentale e di ricerca tengono i loro incontri di lavoro e di confronto.
Le ore per lezioni teoriche, seminari, ecc. sono 240 annue.
I “Forum”, che trattano argomenti di particolare interesse psicoterapeutico tenuti da docenti di chiara fama, italiani e stranieri, per la loro finalità di aggiornamento sono aperti anche ad ex-allievi.
Le ore dedicate al tirocinio presso strutture accreditate sec. Art.8 del Regolamento per il Riconoscimento degli Istituti di Psicoterapia, sono previste in numero di almeno 100.
Oltre ad essere presente come Scuola rappresentata dai propri allievi nei principali Convegni internazionali, ogni tre anni AMISI organizza un proprio Convegno Nazionale nel quale fare il punto sugli studi, le ricerche più attuali e sullo stato dell’arte.


La copertura della assicurazione per responsabilità civile è compresa nella quota associativa, mentre a quella di responsabilità professionale provvede personalmente l’allievo